Itinerario
Via Leucadense
Via Leucadense

La Via Leucadense volge verso l’estremo Sud, per raggiungere la Basilica Santuario di Santa Maria di Leuca, “de Finibus Terrae”, dedicato alla Vergine Assunta in Cielo. Il percorso prevede tre giornate di cammino per 68 Km.

In ogni tempo, un numero imponente di pellegrini si è spinto fino a qui, lungo antiche “vie di perdonanza”, per concludere i lunghi viaggi mariani che muovevano dalla Francia sulle tracce dei pellegrini penitenti.

Leuca è la meta ultima, il traguardo estremo, la fine della terra. Un luogo unico e straordinario, profondamente immerso nel Mediterraneo per cui cerca di farsi ponte, verso le altre sponde, verso altre genti e altri popoli: un vero e proprio “finisterre”.

Il suo nome deriva dalla Leucade greca, da leukos, “bianco”, perché bianche e splendenti erano le sue scogliere alte ed imponenti, come bianche sono oggi le case di calcina che caratterizzano la marina salentina.

Un itinerario da Brindisi verso Leuca, il cui cammino è segnato da cripte e cappelle votive dedicate alla Madonna e che conservano memorie greche, bizantine e latine: Santa Maria del Casale, Santa Maria a Cerrate, Santa Maria d’Aurio, Madonna della Giuggiola, Madonna della Neve, Madonna degli Angeli, Santa Maria di Coelimanna, Madonna della Serra, Madonna della Scala, Santa Maria del Belvedere e Madonna della Nova. Per complessivi 140 km, da affrontare in almeno 6 tappe.

Un’opera di grande importanza è il complesso monumentale di Santa Maria di Leuca del Belvedere, a Barbarano, comunemente noto come “Leuca Piccola”, meta ininterrotta di pellegrinaggi che costituiva l’ultima tappa prima di arrivare al Santuario “de Finibus Terrae”: a partire dal Settecento, quando l’opera fu terminata, il luogo era in grado di offrire ospitalità ai viandanti che potevano ristorarsi mangiando, bevendo e dormendo, prima di riprendere il cammino.

 

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentirne all’utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui.OK